Per questa Supplica al Padre
farò grandi grazie di protezione

Dio Padre: 07 luglio 2014 – ore 10.00 – lunedì –

“Vieni, figlia, ascolta il Mio dire. Amen.

Nell’universo miriadi di angeli si stanno preparando alla battaglia finale.

Voi che siete immersi nella preghiera fatta nella Divina Volontà,
abbiate l’accortezza di pronunciare queste medesime parole,

che vi invito ad offrirle ogni giorno
come un ufficio giornaliero,

abbinatele a qualsiasi orario ma sia una costante preghiera.

Supplica al Padre
<<La mia anima è triste Signore
e in ogni dove esiste il peccato, esiste l’egoismo e l’orgoglio
che fa da padrone nella creatura.

Ora, a Te caro Padre,
vengo ad implorare la Misericordia Divina,
che possa supplire ad ogni inganno di usurpazione (A)
nel Canone di Diritto Canonico, (1)
e nella Divina Volontà chiedo protezione e aiuto,
chiedo che ogni sofferenza offerta dal nostro caro Gesù
sia ora offerta anche da noi misere creature,
perché la Sua sofferenza non sia stata invano
al fine della salvezza delle anime.

Oh anima mia,
fermamente mi abbandono alla Volontà di Dio,
implorando per me e per i miei cari
fedeltà e coerenza ai dieci Comandamenti
e che da essi non ne esca mai più.
Sii Tu mio Signore Gesù, il Giudice della Misericordia Divina,
liberatore delle anime del Purgatorio, liberatore dai vincoli terreni
e mettici sotto il potente manto di Maria Santissima,
lì saremo al sicuro rifugio per ogni anima.

Oh! Padre Santo,
intervieni nel parziale giudizio terreno,
senza affondare troppo la Nave di Pietro:
rendila forte, potente e vittoriosa,
facendola ritornare agli antichi splendori.

Te lo chiediamo con fiducia,
sapendo che ciò che prometti, Tu sempre mantieni. Amen>>.

Per questa Supplica al Padre, anima cara,
farò grandi grazie di protezione
e per ogni singola persona che con fede la reciterà ogni giorno,

salverò la sua famiglia,
anche se le tribolazioni non mancheranno,

perché ogni uno dovrà rendersi conto delle proprie scelte
e delle mancanze verso la Legge di Dio. Amen.

Credi Margherita, che questa preghiera girerà il mondo,
perché con Me che sono il Padre,
nella Volontà Divina c’è l’approvazione Trinitaria. Amen.

Ti benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Grazie al Cielo tutto. Dio sia benedetto ora e sempre

- Amen, così sia, figlia mia, così sia!”