Gesù dice a Margherita: “È Mio desiderio che siano esposte
le foto del sole vivo e palpitante e quella dell’Ostensorio. 

Gesù: 03 marzo 2017 – ore 9,20 – venerdì

 “Vieni figlia, sono Io il Re della tua vita e dell’universo tutto.
Ora dammi ascolto.

La Mia vita terrena ebbe fine con la crocifissione,
ma il mio operare tra i figli Nostri non è mai venuto meno,
anzi più che mai gli sono rimasto accanto per istruirli
e per dare loro l’aiuto necessario
per ricordare tutte le indicazioni che a loro diedi
attraverso il Mio comportamento
e attraverso le spiegazioni che in tutta tranquillità davo loro
dopo aver esposto le parabole,
perché tutti sapessero quale era il vero intendimento
di quelle stesse parabole. Amen.

Ora figlia mia, tante sono le domande che vi state ponendo
riguardo il manifestare a voi l’ostensorio d’oro (1)

con su in esso la mia santa presenza nell’Ostia a Me cara
che presto verrà sospesa..

…………………. (…)………….
Ora figlia..  è Mio desiderio
esporre le foto del sole vivo e palpitante e quella dell’Ostensorio.

 

Foto dell’Ostensorio d’oro.
La foto con l’Ostensorio d’oro, è stata scattata da una finestra di casa Margherita domenica 26 febbraio 2017. Una persona nostra  ospite, voleva riprendere i caprioli che stavano passando al limite del bosco. La foto fu scattata alle ore 7,45 del mattino. Intenta a riprendere i caprioli non si avvide di nulla. Solo nel pomeriggio, riguardando le foto della giornata con Margherita, ecco per noi l’incredibile sorpresa!  In alto sulla sinistra della foto, notammo subito una luce tra gli abeti. Prontamente abbiamo ingrandito la fonte di luce, ed è apparso a noi, con grande sorpresa e gioia l’Ostensorio d’oro.  Anche voi fate questa operazione, così vedrete bene l’ostensorio d’oro con Gesù presente nell’Ostia grande sfolgorante di luce, e sotto di esso si può vedere anche il basamento nero a forma di croce.


26 Febbraio 2017
Queste sono le foto in sequenza mentre il sole sta girando.

Il Video del sole pulsante.
Quella stessa mattina,  mentre si era in preghiera, cantando ADORO TE, alla SS: Trinità, il Sole ha attirato la nostra attenzione illuminando improvvisamente la stanza, proprio come aveva fatto più volte a Natale. Controllando l’ora  vidi che erano le 11,00 come a Natale, in occasione  della Consacrazione alla Divina Volontà di Casa Margherita. Incuriositi siamo usciti, con i telefonini per guardare il cielo, ed ecco che il sole iniziò a mandare bagliori colorati roteando vertiginosamente su se stesso ed infine si mise a pulsare insistentemente. Eravamo felici e sbalorditi, e molti hanno pensato subito alla stessa cosa che era capitata a Fatima.

Il motivo di questi segni straordinari, forti e visibili ci sono stati spiegati da Dio Padre nel messaggio del 26 febbraio 2017.  

“Figlia, i segni che vi stiamo dando dal Cielo sono opera Nostra

  • per rendere credibile quello che qui succede,
  • quello che qui viene proclamato.
  • Non dovete temere le avversità che incontrerete,

non dovete temere nulla di quello che il mondo vi farà vedere,
vi farà credere..”.


 


ENTRA NEL SITO...